Zëri i Arbëreshvet – N. 8

Zëri i Arbëreshvet – N. 8

18,00

13 disponibili

Descrizione

Nata a Ejanina/Cs nel 1972 come rivista dell’ACIA (Associazione Culturale Italo-Albanese), con sede a Castrovillari, si propone di tutelare, potenziare e diffondere il patrimonio culturale, spirituale e folkloristico arbëresh. Una Voce – più arbreshe – che si aggiunge ad altre già esistenti: Risveglio-Zgjimi (San Benedetto Ullano), Vatra jonë (S.Costantino Alb.), Rinascita Sud (Farneta), Zjarri (S.Demetrio Corone) e Katundi Ynë (Civita).


In evidenza: Monografia di S.Basile, di Luigina Tamburi, e continuazione della Monografia di S.Benedetto Ullano e Marri, di Alfio A.Moccia; panorama della Geografia Feudale della Calabria; commento alla ‘Martesa’ del Bilotta; poesie arbreshe e ampia pagina di ‘Mirr e Djovas’ da diversi paesi; ricca Cronaca Culturale e Recensioni; ‘Pentagramma’ con una poesia del Santori musicata da papas E.Giordano.

Informazioni aggiuntive

Autore

Agostino Giordano, GIORDANO PAPAS EMANUELE

Numero pagine

91

Dimensione

cm.16,5×23,5

Anno

1974, 1975

Pagine arbreshe

37 su 91